mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeNotizieDiritti UmaniStruan Stevenson: “Il responsabile della politica estera dell'UE deve parlare dei diritti...

Struan Stevenson: “Il responsabile della politica estera dell’UE deve parlare dei diritti umani in Iran”

a cura dello staff del CNRI

CNRI – Parlando ad una conferenza degli iraniani a Londra, per chiedere il rispetto dei diritti umani nel loro paese, sabato Struan Stevenson, ex-Presidente della Delegazione ufficiale del Parlamento Europeo per le Relazioni con l’Iraq, ha esortato il responsabile della politica estera dell’UE a parlare della “deplorevole situazione dei diritti umani in Iran”.

Alla conferenza è stata chiesta un’azione urgente per salvare la vita di oltre 20 prigionieri politici nel carcere di Gohardasht che proseguono il loro lungo sciopero della fame iniziato il 30 Luglio, per protestare contro il loro trasferimento coatto nella sezione di massima sicurezza del carcere.

Struan Stevenson ha detto tra l’altro: “Per l’onore della comunità internazionale, le Nazioni Unite recentemente hanno emesso un comunicato su questo sciopero della fame… Ora è il momento per l’Unione Europea di fare lo stesso e di dimostrare almeno una minima preoccupazione per la situazione dei diritti umani in Iran”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,942FollowersFollow