sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieDiritti UmaniQuattro prigionieri impiccati mercoledì in Iran 

Quattro prigionieri impiccati mercoledì in Iran 

CNRI – Il regime fondamentalista iraniano ha impiccato quattro prigionieri mercoledì, il giorno dopo che più di venti prigionieri politici sunniti erano stati giustiziati in massa dal regime, suscitando la condanna internazionale.

Tre delle vittime sono state impiccate mercoledì 3 Agosto nel carcere della città di Saqqez, nella provincia occidentale iraniana del Kurdistan. Sono state identificate come Mostafa Salimzadeh, 23 anni, Loqman Rashidi, 27 anni e Kaveh Sohrabi, 31 anni. 

Un quarto prigioniero è stato impiccato mercoledì nel carcere della città di Taybad, Iran nord-orientale, ed è stato identificato come Majid Nazari.

Un’ulteriore notizia apparsa giovedì parla di altri tre prigionieri impiccati il 27 Luglio nelle carceri della provincia nord-occidentale iraniana dell’Azerbaijan occidentale. Sono stati identificati come tre curdi iraniani: Ahmad Rastegar, Shahpour Hashtian e Davoud Mohammadi.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,410FollowersFollow