giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeNotizieDiritti UmaniIran: Pressioni su un prigioniero politico in isolamento nel carcere di Karaj

Iran: Pressioni su un prigioniero politico in isolamento nel carcere di Karaj

CNRI – Il prigioniero politico Mehdi Farahi Shandiz si trova in isolamento nel carcere di Karaj (ad ovest di Teheran), dall’8 Giugno 2017. Secondo alcune notizie, a questo prigioniero politico vengono vietate le telefonate e le visite della sua famiglia. Ai familiari di questo prigioniero politico è stato detto che non si sa quanto Farahi Shandiz dovrà restare in isolamento.

Dopo che la sua famiglia ha fatto indagini sul suo caso, è stato rivelato che a Farahi Shandiz sono stati contestati diversi reati in tribunale. Attualmente sta scontando una condanna a tre anni e mezzo, emessa dal giudice Abolqasem Salavati. Secondo informazioni precedenti, questo prigioniero politico avrebbe altri due procedimenti aperti dalla seconda e dalla quarta sezione del tribunale del regime a Karaj. In entrambi i casi è stato accusato di aver insultato Ali Khamenei, leader supremo del regime dei mullah.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,407FollowersFollow