mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieDiritti UmaniIran – L'Alto Commissario dell'ONU per i Diritti Umani “Al mio ufficio...

Iran – L’Alto Commissario dell’ONU per i Diritti Umani “Al mio ufficio non viene dato accesso dal 2013”

CNRI – Zeid Ra’ad Al Hussein, l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, nel suo discorso di apertura alla 33a Sessione del Consiglio per i Diritti Umani, riunitosi a Ginevra il 13 Settembre 2016, parlando del comportamento e del disprezzo del regime iraniano per le leggi internazionali, ha dichiarato:

“Riguardo alla Repubblica Islamica dell’Iran, al mio ufficio non viene dato accesso dal 2013, nonostante diversi anni di buona collaborazione tecnica prima di quella data. Le nostre offerte di iniziare un dialogo tecnico sulla pena di morte sono state sistematicamente ignorate, così come le altre proposte di collaborazione.

Questo è particolarmente increscioso viste le notizie che continuiamo a ricevere sui problemi fondamentali dell’amministrazione della giustizia penale, le continue esecuzioni di moltissime persone, compresi dei minorenni, le accuse di discriminazione e persecuzione delle minoranze etniche e religiose, le dure limitazioni imposte ai difensori dei diritti umani. 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,408FollowersFollow