mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieIran NewsItalia: Il paese di Ahmadinejad è "minaccia sia atomica che terrorista"

Italia: Il paese di Ahmadinejad è “minaccia sia atomica che terrorista”

Iran/ Nirenstein: Bene risoluzione di Commissione esteri su Onu

ImageRoma, 15 ott. (Apcom) – Oggi si è registrato "un successo" in Commissione Esteri, con la votazione e conseguente approvazione all'unanimità di una risoluzione che "di fatto impegna il Governo italiano a ricercare in sede europea un'effettiva unità d'intenti per impedire all'Iran di entrare nel Consiglio di Sicurezza come sta tentando di fare": lo sottolinea in una nota Fiamma Nirenstein (Pdl), vicepresidente della commissione Affari esteri e comunitari.

"Il documento – spiega – impegna il Governo a prevenire l'ingresso di Paesi sotto sanzioni all'interno del Consiglio di Sicurezza. E' di un arroganza inaudita il fatto che l'Iran, già sanzionata per tre volte dal Consiglio di Sicurezza, tenti di entrare nell'organo garante della sicurezza internazionale, che dovrebbe difendere il mondo dalla minaccia sia atomica che terrorista che l'Iran oggi rappresenta".

Nella risoluzione approvata, continua Nirenstein, "viene osservato come l'Iran non rispetti i parametri necessari per risiedere nel Consiglio di Sicurezza, innanzitutto perché l'Iran continua manifestamente a perseguire obiettivi opposti a quelli stabiliti dalla Carta delle Nazioni Unite, secondo la quale il Consiglio di Sicurezza opera per contribuire 'al raggiungimento della pace, della sicurezza e degli altri obiettivi dell'Organizzazione'". In particolare, "la risoluzione ricorda che l'Iran ha ripetutamente invocato, persino in sede Onu – come ha fatto il Presidente Ahmadinejad nel corso dell'Assemblea Generale, lo scorso 24 settembre – la distruzione d'Israele, un legittimo Stato membro dell'Onu". Inoltre il documento "evidenzia come l'Iran continuai ostentatamente a disattendere le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza (riconfermate dallo stesso lo scorso 27 settembre) in merito al suo programma nucleare". La risoluzione, conclude Nirenstein, "promuove una decisiva azione europea per salvaguardare, insieme alla decenza del discorso internazionale, che deve cancellare dal suo linguaggio ogni accenno antisemita e antioccidentale, anche la credibilità del Consiglio di Sicurezza dell'Onu".

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,405FollowersFollow