mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIRAN: ONU; Proteste dissidenti, siamo in pericolo in Iraq

IRAN: ONU; Proteste dissidenti, siamo in pericolo in Iraq

Image(ANSA) – NEW YORK, 15 OTT – La vita di circa quattromila dissidenti iraniani residenti in Iraq è in pericolo. Lo denuncia l'organizzazione dei 'Mujaeddin del popolo iraniano', che sta protestando da più di un mese, ogni giorno, davanti al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite. "Siamo i parenti dei dissidenti che vivono protetti dai soldati americani a Camp Ashraf, a 60 chilometri da Baghdad – spiega Nasser Rashidi, uno dei leader della protesta – siamo preoccupati per le infiltrazioni del regime iraniano nel governo dell'Iraq e vogliamo che gli Stati Uniti continuino a controllare la base". Rashidi, che ha lanciato un appello anche all'Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati, sostiene che i quattro mila dissidenti sono in pericolo perché "conoscono il Paese e sanno come portare il cambiamento in Iran". (ANSA).

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,397FollowersFollow