sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNotizieDiritti UmaniIran: Un'altra vittima di aggressioni con l'acido

Iran: Un’altra vittima di aggressioni con l’acido

CNRI – Un ragazzo di 25 anni abitante nella città di Gotvand, nella provincia del Khuseztan (Iran sud-occidentale) è l’ultima vittima delle aggressioni con l’acido. Secondo un testimone oculare, il ragazzo stava tornando a casa giovedì 13 Ottobre, quando è stato aggredito dai passeggeri di un pickup che gli hanno gettato addosso l’acido, secondo l’agenzia di stampa ufficiale IRNA. 

Il medico del pronto soccorso dell’Ospedale Karoun di Gotvand ha detto: “Il ragazzo è stato portato in ospedale alle 19:55 dal servizio di emergenza di Gotvand 115, a causa delle ferite provocate dall’acido che gli hanno gettato addosso mentre era in strada”.

“Il ragazzo ha riportato ferite agli occhi, al volto, al collo e all’addome e dopo le prime cure al pronto soccorso dell’Ospedale Karoun, è stato trasferito all’Ospedale Taleghani di Ahvaz per ulteriori cure”, ha aggiunto.

La Contea di Gotvand, con i suoi 74.000 abitanti, si trova nella zona nord della provincia del Khuzestan.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,489FollowersFollow