sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Otto prigionieri impiccati in un giorno

Iran: Otto prigionieri impiccati in un giorno

ImageCNRI, 21 agosto – Il regime disumano dei mullah ha impiccato otto prigionieri mercoledì. Sei di loro sono stati impiccati alla prigione a Birjand nel Nord-est dell'Iran, senza nominarli, e due uomini, Gholamreza ed Amin, sono stati effettuati nella prigione di Gohardacht, a 40 km all'ovest di Teheran. In meno di tre settimane 56 prigionieri sono stati appesi in Iran.

Fra le vittime apparivano giovani che avevano meno di 18 anni al momento del loro arrestto. L'esecuzione di Reza Hejazi, 20 anni, fermato all'età di 15 anni, dimostra la barbarie dei mullah agli occhi del mondo. Hejazi è stato impiccato con altri due prigionieri in prigione nella città centrale d' Isfahan. È stato impiccato nonostante il fatto che il regime aveva notificato alla sua famiglia la sospensione della sua esecuzione a causa di problemi di procedure.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,408FollowersFollow