martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizieDiritti UmaniComunicato del Responsabile dei Rapporti con la Stampa sulle proteste in Iran 

Comunicato del Responsabile dei Rapporti con la Stampa sulle proteste in Iran 

POLITICA ESTERA

Pubblicato il: 10 Gennaio 2018

L’Amministrazione Trump è gravemente preoccupata per le notizie sul regime iraniano che ha arrestato migliaia di cittadini iraniani nelle ultime settimane, per aver partecipato a proteste pacifiche. Ulteriori notizie, che dicono che il regime abbia torturato o ucciso alcuni di questi manifestanti mentre si trovavano sotto custodia, sono anche più inquietanti.

Noi non resteremo in silenzio mentre la dittatura iraniana reprime i diritti fondamentali dei suoi cittadini e riterremo i leaders iraniani responsabili di qualunque violazione. I manifestanti in Iran stanno esprimendo delle rimostranze legittime, come la richiesta al loro governo di porre fine all’oppressione, alla corruzione e allo sperpero delle risorse nazionali per il suo avventurismo militare. Il regime iraniano afferma di sostenere la democrazia, ma quando il suo stesso popolo esprime le sue aspirazioni per una vita migliore e la fine delle ingiustizie, esso dimostra nuovamente la sua brutale natura. Gli Stati Uniti chiedono il rilascio immediato di tutti i prigionieri politici in Iran, comprese le vittime della recente repressione.

Fonte : https://www.whitehouse.gov/briefings-statements/statement-press-secretary-iran-

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow