giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaRos-Lehtinen interroga Clinton sull’applicazione delle sanzioni all’Iran, sollecita protezione per i residenti...

Ros-Lehtinen interroga Clinton sull’applicazione delle sanzioni all’Iran, sollecita protezione per i residenti di Camp Ashraf

Per rilascio immediato
 
(WASHINGTON) – La deputata al Congresso degli Stati Uniti Ileana Ros-Lehtinen (repubblicana-Florida), Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera dei Rappresentanti, in un’audizione della Commissione il 1° marzo ha interrogato il Segretario di Stato degli Stati Uniti Hillary Rodham Clinton circa la politica degli Stati Uniti nei confronti dell’Iran e l’applicazione di sanzioni contro il regime iraniano. Dichiarazione di Ros-Lehtinen:

“Rimango profondamente preoccupata per il fatto che il Dipartimento di Stato non sta applicando pienamente le sanzioni all’Iran.
 
“Questa mattina ho avuto l’opportunità di interrogare il Segretario di Stato Clinton circa lo status di cinque società alle quali il Governo ha rinunciato ad applicare sanzioni, attraverso l’utilizzazione di una regola speciale dell’Atto Comprensivo di Sanzioni e Disinvestimento verso l’Iran, basata sulle vaghe promesse di queste società di cessare tutti gli investimenti nel settore dell’energia iraniano.
 
“Dobbiamo assicurare che le società che violano le sanzioni degli Stati Uniti contro l’Iran non siano lasciate fuori dai problemi.

“Io voglio sapere: quante indagini sono attualmente aperte? Si impegnerà il Governo a riferire alla Commissione sullo status di tutte le indagini che il Governo sta aprendo sulle sanzioni all’Iran?

“Sollecito inoltre il Segretario di Stato alla protezione da parte degli Stati Uniti dei residenti di Camp Ashraf. Si tratta di dissidenti e membri dell’opposizione iraniani che risiedono in questa struttura in Iraq, e che sono danneggiati e vessati dalle autorità irachene su richiesta del regime iraniano.”

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,485FollowersFollow