domenica, Novembre 27, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaMaryam Rajavi porge le sue condoglianze per la morte del dottor Tantawi

Maryam Rajavi porge le sue condoglianze per la morte del dottor Tantawi

ImageCNRI – Sheikh Mohammad Sayed Tantawi, il Gran Mufti dei musulmani sunniti e leader dell’Università egiziana Al Azhar, il centro più antico e prestigioso di apprendimento nel mondo sunnita, è morto mercoledi, dopo un attacco di cuore durante un viaggio in Arabia Saudita.

La Presidente eletta della Resistenza Iraniana, Maryam Rajavi, ha inviato le condoglianze per la tragica perdita del dottor Tantawi per i musulmani in tutto il mondo, in particolare i sunniti, cosi come la sua famiglia e al Presidente e al popolo egiziano. Ha offerto la sua preghiera per l'anima del defunto leader.

La presidente eletta della Resistenza Iraniana ha sottolineato che, sebbene il mondo islamico e arabo abbia perso un grande studioso di religione e un eminente leader spirituale, i valori e le opere che ha lasciato dietro di sè non saranno mai dimenticate. Lo Sheikh Tantawi ha mostrato impareggiabile coraggio respingendo mentalità reazionarie nascoste sotto il nome dell'Islam. In particolare, ha resistito contro il subdolo sfruttamento dell'Islam da parte del clero al potere in Iran e coraggiosamente li ha respinti. Il suo sostegno storico alle donne e agli uomini musulmani iraniani, ai membri dell’Organizzazione di opposizione dei Mojaheddin del Popolo Iraniano (PMOI / MEK), a Campo Ashraf (dimora di 3.400 membri del PMOI in Iraq), e la sua insistenza sul rispetto dei loro diritti, hanno servito come esempio.

Mohammed Sayed Tantawi è nato il 28 ottobre 1928 a Selim ash-Sharqiyah situata nella provincia d'Egitto di Sohag. Ha terminato la sua prima educazione e memorizzazione del Corano ad Alessandria e completato gli studi post-lauream per conseguire un dottorato in hadith (i detti del Profeta Maometto) e Tafsir, l'esegesi del Corano.

Il dott. Tantawi ha trascorso 4 anni insegnando principi della religione in Libia. E’ diventato anche capo degli studi religiosi nella città egiziana di Asyut, e più tardi ha presieduto il ramo Tafsir degli studi post-lauream per 4 anni presso l'Università Islamica dell'Arabia Saudita, nella città di Medina.

Il dott. Tantawi era considerato uno dei più autorevoli e rispettati studiosi di Al Azhar. e' stato nominato mufti d'Egitto il 28 ottobre 1986.

Nel 1996, lo sceicco Tantawi è diventato il Grande Imam di Al Azhar, una posizione che ha tenuto nei successivi 14 anni fino alla morte.

Il 28 settembre 2008, il dottor Mohammed Sayed Tantawi ha emesso un decreto religioso sui residenti di Campo Ashraf in Iraq, dichiarando che le "persone sotto protezione" non devono essere maltrattate in nessun caso. I residenti di Ashraf in Iraq sono considerati persone protette ai sensi della Quarta Convenzione di Ginevra.
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,369FollowersFollow