venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaMaryam Rajavi: “Con la morte di Rafsanjani uno dei due pilastri della...

Maryam Rajavi: “Con la morte di Rafsanjani uno dei due pilastri della teocrazia al potere collassa”

Maryam Rajavi, Presidente eletta del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana (CNRI), ha detto: “Con la morte di Ali Akbar Hashemi Rafsanjani, uno dei due pilastri e fattore-chiave dell’equilibrio del fascismo religioso al potere in Iran, è collassato e tutto il regime nel suo complesso si sta avvicinando alla caduta”.

Negli ultimi 38 anni, sia con Khomeini che dopo, Rafsanjani aveva avuto un ruolo cruciale nella repressione in patria e nell’esportazione del terrorismo all’estero, nonché nella corsa all’acquisizione delle armi nucleari.

Rafsanjani, che era sempre stato il numero due del regime, agiva da fattore equilibratore ed aveva un ruolo decisivo nella sua salvaguardia. Ora il regime perderà il suo equilibrio interno ed esterno.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

8 Gennaio 2017

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,892FollowersFollow