sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNotizieIran NewsL'Iraq viola gli accordi presi con l'UNAMI sulle roulottes per i disabili

L’Iraq viola gli accordi presi con l’UNAMI sulle roulottes per i disabili

 Le forze irachene vietano il trasferimento delle roulottes per i disabili già ispezionate ed in violazione degli accordi presi con l’UNAMI, vi sono entrati e vi hanno portato le loro cose

Dall’8 al 10 Agosto le forze irachene hanno perquisito sei roulottes accessibili alla presenza degli osservatori dell’ONU e Venerdi 10 Agosto gli osservatori dell’ONU hanno dichiarato che le forze irachene gli avevano notificato che la perquisizione di queste roulottes era conclusa e che dovevano essere trasferite a Liberty. Dato che gli iracheni avevano assicurato all’UNAMI che avrebbero messo del reticolato attorno alle roulottes in modo che nessuno avrebbe potuto avvicinarvisi, gli osservatori dell’ONU hanno lasciato Campo Ashraf  l’11 Agosto. Immediatamente le forze irachene insieme agli ufficiali dell’Intelligence comandati dal Tenente Colonnello Haider, in palese violazione degli accordi presi con l’UNAMI, sono entrati nelle roulotte con trapani ed altre attrezzatue e hanno cominciato a lavorare in maniera sospetta (v. foto allegate).
Tutto questo è continuato l’11 e il 12 Agosto. Le forze irachene hanno messo i loro veicoli davanti le roulottes così non si poteva vedere ciò che facevano.
I rappresentanti dei residenti  sollecitano l’UNAMI a risolvere velocemente questa questione e a trasferire queste roulottes a Liberty il più presto possibile.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
15 Agosto 2012

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,487FollowersFollow