mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaLa TV giordana: “L'opposizione iraniana è concentrata sull'abbattimento del regime di Teheran”

La TV giordana: “L’opposizione iraniana è concentrata sull’abbattimento del regime di Teheran”

CNRI – La rete televisiva giordana “al-Qad” ha trasmesso un servizio sulla grande convention dell’opposizione iraniana a Parigi, descrivendo gli obbiettivi di questo movimento.

Discorsi potenti sono stati fatti da molti personaggi arabi, europei e occidentali, tra cui anche quelli dell’opposizione iraniana. Questa conferenza si è incentrata su come l’opposizione iraniana stia cercando di abbattere il regime dei mullah.

La presenza di parlamentari di Stati Uniti, Canada, Polonia e di vari paesi europei, insieme a numerosi membri del Parlamento Europeo, è stata molto significativa.

Sono stati uditi i racconti di alcuni testimoni oculari che hanno parlato del movimento di opposizione in Iran, a questa convention. Inoltre la conferenza ha anche affrontato la questione dei diritti umani.

Esiste un vasto appoggio da parte del Parlamento Europeo alla condanna dell’opposizione iraniana per le violazioni dei diritti umani e la tortura praticata sui prigionieri politici e i dissidenti in Iran.

La conferenza è stata anche incentrata sull’inserimento delle Guardie Rivoluzionarie (IRGC) nella lista nera, soprattutto dopo la sua ingerenza in Medio Oriente e in molti paesi arabi. I membri dell’opposizione che si trovavano in Iraq e che ora sono stati trasferiti in Albania, sono stati in collegamento con questa conferenza per la prima volta.

L’importanza di questa conferenza è dovuta al punto culminante in cui si trova la crisi in Medio Oriente e ai cambiamenti nella politica americana. Recenti sviluppi vanno verso l’inserimento dell’IRGC nella lista nera.

Varie delegazioni e politici, soprattutto parlamentari, consulenti politici e militari di Stati Uniti, Europa e Canada, erano presenti a questa conferenza. Stanno tentando di raggiungere una prospettiva univoca per fare pressioni sul regime iraniano e porre fine alla sua ingerenza in Medio Oriente.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,397FollowersFollow