giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaLa Resistenza Iraniana condanna con forza l'attacco terroristico di Orlando ed esprime la...

La Resistenza Iraniana condanna con forza l’attacco terroristico di Orlando ed esprime la sua solidarietà ai sopravvissuti

La Resistenza Iraniana condanna con forza il criminale attacco terroristico di Orlando, Florida, che ha provocato più di 100 vittime tra morti e feriti, ed esprime la sua solidarietà ai sopravvissuti e alle famiglie delle vittime. Augura inoltre una pronta guarigione ai feriti. Questo atto ripugnante di cieca violenza avvenuto ad Orlando è in palese contraddizione con il messaggio dell’Islam e con la cultura, la civiltà e la natura dei musulmani. 

Oggi non c’è alcun dubbio che l’ascesa, l’espansione e il rafforzamento del movimento terroristico del Daesh, (ISIS o ISIL) sia il risultato delle politiche criminali del regime iraniano nella regione, in particolare il massacro del popolo dell’Iraq e della Siria grazie a Nuri Maliki e Bashar Assad, alle Guardie Rivoluzionarie (IRGC) e alle sue milizie mercenarie straniere. A questo si aggiungono il supporto e il coordinamento tra Daesh, regime iraniano e Bashar Assad degli ultimi anni, i risultati del quale sono sotto gli occhi di tutti.

La tragedia di Orlando dimostra chiaramente la necessità di una risposta esaustiva al terrorismo e al fondamentalismo praticati in nome dell’Islam. Tre decenni fa la Resistenza Iraniana aveva dichiarato che il fondamentalismo islamico era la nuova minaccia globale, il cui epicentro si trova nell’Iran sotto il potere dei mullah. È un fenomeno odioso che si è trasformato in una grave minaccia grazie al potere religioso stabilito in Iran e al silenzio e all’immobilismo della comunità internazionale nei suoi confronti, che lo hanno ulteriormente trasformato in una minaccia globale ancora maggiore.

Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

Comitato Affari Esteri

13 Giugno 2016

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,383FollowersFollow