martedì, Febbraio 7, 2023
HomeNotizieIran NewsLa Mahan Air appartiene alle Guardie Rivoluzionarie Iraniane. Trasporta armi e agenti...

La Mahan Air appartiene alle Guardie Rivoluzionarie Iraniane. Trasporta armi e agenti in Siria e deve essere sottoposta a sanzioni

La Resistenza Iraniana sottolinea che la Mahan Air appartiene all’IRGC, viene utilizzata per trasportare armi e truppe in Siria per massacrare il popolo di quel paese ed è uno strumento usato per violare palesemente le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’ONU. Inoltre chiede al Consiglio e ai suoi stati membri, in particolare ai paesi europei, di imporre rigide sanzioni a questa compagnia, vietando qualunque relazione con essa.

La Mahan Air è in apparenza una compagnia privata fondata nel 1991 a Kerman. Il maggiore azionista dell’azienda è la “Fondazione assistenziale Mowla al-Movaheddin”, di proprietà delle Guardie Rivoluzionarie iraniane (IRGC). Questa compagnia possiede 60 aerei per trasporto passeggeri e cargo e, oltre ai voli interni, effettua voli verso 52 destinazioni in Europa, Asia e Medio Oriente.

La Mahan Air effettua voli quotidiani da Tehran, Mashhad, Isfahan, Shiraz e Abadan verso  Damasco. Questi voli attraversano lo spazio aereo iracheno e trasportano armi, equipaggiamento e Guardie Rivoluzionarie per la guerra contro il popolo siriano. I tre voli diretti al giorno dall’aeroporto di Abadan verso quello di Damasco, vengono effettuati principalmente dalla Mahan Air.

Gli invii di truppe in Siria con la Mahan Air sono iniziati nel 2012. I comandanti dell’IRGC e della forza Qods si recano a Damasco su questi voli. La compagnia trasporta all’aeroporto di Damasco, afghani residenti in Iran reclutati dalle Guardie Rivoluzionarie iraniane per essere inviati in Siria a gruppi di 200 alla volta.

I gruppi della milizia irachena legati alla forza Qods, vengono portati in autobus da Basra ad Abadan e da lì trasferiti a Damasco sui voli della Mahan. Secondo alcune notizie interne alle Guardie Rivoluzionarie iraniane, diversi battaglioni Qods iracheni di nome al-Nojaba, Badr, Kataeb Hezbollah, Asaib al-Haq ed Hezbollah sono stati inviati in Siria ad Ottobre 2016 in questo modo. Queste truppe sono comandate dalla Guardie Rivoluzionarie iraniane e sono direttamente coinvolte nell’assedio di Aleppo e nel massacro del popolo siriano.

Il 15 Marzo 2013 Reuters ha scritto: “Gli invii di armi iraniane verso la Siria si sono intensificati nei mesi scorsi!… Iran Air e Mahan Air hanno trasportato almeno 5 tonnellate di armi su ogni volo per la Siria!”.

Il sito di Forbes news il 23 Agosto 2016 ha scritto: “La Mahan Air ha volato da Abadan a Damasco il 10 Giugno di quest’anno, ma ha usato il numero del volo Teheran-Damasco. L’aereo è andato da Teheran a Damasco il 9 e il 16 Giugno, utilizzando un numero di volo ora in disuso, della tratta Najaf-Teheran… uno di questi ultimi voli partiva da Yazd ma il 30 Giugno ha utilizzato il numero di volo del Teheran-Damasco”.

La compagnia aerea Mahan è stata inserita nella lista delle sanzioni degli Stati Uniti ad Ottobre 2011, ma pare che all’inizio del 2015 sia riuscita ad acquistare 9 Airbus e ad utilizzarli nella sua flotta.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

11 Novembre 2016

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,945FollowersFollow