martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran:Quindici organizzazioni dei diritti umani chiedono all’Iraq di porre fine all'assedio di...

Iran:Quindici organizzazioni dei diritti umani chiedono all’Iraq di porre fine all’assedio di Ashraf

ImageCNRI – In una dichiarazione congiunta, quindici organizzazioni in difesa dei diritti umani e del diritto internazionale provenienti da vari paesi arabi ha condannato fermamente le misure adottate dalle autorità irachene contro i residenti di Campo Ashraf.

"Le organizzazioni condannano con forza e sono profondamente preoccupate per le misure repressive adottate dalle autorità irachene contro i residenti di Campo Ashraf. Situato a circa 60 km a nord di Baghdad, il campo ospita circa 3.500 rifugiati iraniani, in gran parte membri del gruppo di opposizione iraniano Mojahedin del popolo [PMOI / MEK] e le loro famiglie ", dice il comunicato, sottolineando che" le autorità irachene hanno aumentato la pressione sui residenti del campo da più di un anno e ultimamente mirano ad espellerli dall'Iraq rendendo la loro continua presenza nella paese 'intollerabile,' secondo un eminente funzionario della sicurezza irachena. "

Le organizzazioni hanno invitato le autorità irachene a cessare immediatamente l'assedio ingiusto nei confronti dei residenti del campo e di sospendere ogni azione che possa mettere a rischio la loro vita. In particolare, le autorità irachene sono tenute ad astenersi da misure che comporterebbero l'espulsione o il rimpatrio forzato dei residenti del campo verso l'Iran.

"Le autorità irachene sono obbligate a consentire osservatori dei diritti dell'uomo di entrare al Campo Ashraf e valutare la situazione umanitaria", dice la nota.

I firmatari della dichiarazione congiunta sono:

1. Andalus Istituto per la tolleranza e Studi per l’ Anti-Violenza – Egitto
2. Arabic Network for Human Rights Studies – Egitto
3. Bahrain Center for Human Rights – Bahrain
4. Center for Alternative Development Studies – Egitto
5. Comitato per il Rispetto delle libertà e dei Diritti Umani in Tunisia – Tunisia
6. Comitati per la Difesa della Democrazia, della Libertà e Diritti Umani – Siria
7. Egyptian Center for Community Partecipation Enhancement – Egitto
8. Hesham Mubarak Law Center – Egitto
9. Land Center for Human Rights – Egitto
10. Centro Nadim per il trattamento e la riabilitazione psicologica delle vittime della violenza – Egitto
11. Organizzazione Palestinese per i Diritti Umani –Libano
12. Centro Siriano per Media e la Libertà di Espressione – Siria
13. L'Istituto del Cairo per gli Studi su Diritti Umani –Egitto
14. Centro Egiziano per i Diritti Economici e Sociali – Egitto
15. Comitato Curdo per i Diritti Umani in Siria – Siria
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow