sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizieIran NewsIRAN: Scontri tra la polizia repressiva e la popolazione di Sardasht

IRAN: Scontri tra la polizia repressiva e la popolazione di Sardasht

CNRI – Un gruppo di abitanti di Sardasht, Iran nord-occidentale, ha attaccato una stazione di polizia lo scorso fine settimana e, dopo diversi scontri con le forze di polizia repressiva, ha dato alle fiamme una macchina della polizia, secondo alcune notizie inviate dalla città. 

Gli scontri sono iniziati sabato 16 Luglio, quando le forze della polizia repressiva hanno attaccato i commercianti del Doupaze Bazaar situato alla frontiera di Gheladzi, confiscando tutti le merci e le proprietà dei venditori.

I mercanti e un gruppo di gente comune hanno attaccato la stazione di polizia per riportare le merci a Sardasht. La gente era talmente furiosa che non si è accorta che la polizia sparava in aria. 

Hanno attaccato la stazione di polizia, si sono ripresi le merci e hanno dato alle fiamme un’auto della polizia.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,900FollowersFollow