sabato, Dicembre 10, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Quattro esecuzioni ad Orumiyeh e le proteste delle famiglie

Iran: Quattro esecuzioni ad Orumiyeh e le proteste delle famiglie

Nelle prime ore di lunedì  20 Aprile, quattro detenuti sono stati impiccati nella prigione di Orumiyeh. Erano stati trasferiti nella sezione di isolamento della prigione il giorno prima dell’esecuzione della loro sentenza.

Le famiglie di questi detenuti si erano riunite di fronte al carcere di Orumiyeh già dal pomeriggio di domenica 19 Aprile, una volta saputo che c’era la possibilità che i loro parenti venissero giustiziati.

Gli agenti del regime teocratico hanno aggredito le famiglie per impedire che si formasse un assembramento, ma si è giunti allo scontro e i manifestanti hanno rotto i vetri delle porte d’ingresso della prigione.

Il fascismo religioso al potere in Iran, incapace di affrontare le sue molte crisi interne ed esterne, che sono come un cappio attorno al collo del regime che si va stringendo giorno dopo giorno, non trova altra soluzione se non quella di dare corso ad ondate di esecuzioni in varie città della nazione.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

22 Aprile 2015  

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,488FollowersFollow