sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Pssdaran arresta decine di ragazzi in Iran perché praticavano sport acquatici

Iran: Pssdaran arresta decine di ragazzi in Iran perché praticavano sport acquatici

CNRI – Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC) del regime iraniano, ha arrestato decine di ragazzi e ragazze che stavano facendo una gita e una passeggiata in montagna nei pressi della città di Sepidan, nella provincia meridionale iraniana di Fars.

L’agenzia di stampa ufficiale Javan, il 6 Giugno ha citato il tenente colonnello Ruhollah Rostami, comandante del locale IRGC nella caserma di Sepidan, il quale avrebbe detto che circa 90 ragazzi, che stavano partecipando ad una gita mista e ad una passeggiata in montagna, erano stati arrestati.

E ha detto: “I Bassij della guarnigione anti-vizio dell’IRGC, con il coordinamento della magistratura, si sono recati sulle alture del villaggio di Ardeshiri ed hanno arrestato alcuni individui in gita, che praticavano sport acquatici”.

Rostami ha detto che la guida turistica aveva solo un permesso per accompagnare gruppi di persone per delle passeggiate in montagna e che si erano iscritti molti ragazzi e ragazze, aggiungendo che le forze dell’IRGC puniranno “coloro che violano le regole durante il mese del Ramadan”.

L’anno scorso, le forze di sicurezza repressive del regime, avevano arrestato più di 500 ragazzi in un periodo di tre mesi, in diverse province, per aver partecipato a feste miste.

Il regime solitamente intensifica le sue misure repressive durante il mese sacro del  Ramadan.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,364FollowersFollow