lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeNotizieIran NewsIran: Presidenza UE chiede sospensione esecuzione giovane

Iran: Presidenza UE chiede sospensione esecuzione giovane

ImageBruxelles, 16 ott. – (Adnkronos/Aki) – L’Unione Europea ha chiesto all’Iran di fermare l’esecuzione di Ali Mahin Torabi, il ventunenne condannato a morte per l’omicidio di un suo compagno di scuola, Mazdak Khodadadian: questo l’appello lanciato dalla presidenza di turno portoghese all’Ayatollah Sharoudi, che ha confermato l’esecuzione a morte del giovane, incarcerato nel 2003, appena sedicenne.

A pochi giorni dalla Giornata internazionale contro la pena di morte, celebrata lo scorso 10 ottobre, l’Europa torna a ribadire la sua ferma opposizione a questa condanna, in qualunque circostanza, ricordando come "qualsiasi errore giudiziario nell’attuazione della stessa costituisce un’irreparabile e irreversibile perdita per la vita umana".

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,935FollowersFollow