sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIran: Parlamentari istituiscono un comitato per fare uscire Mojahedin dell'elenco del terrorismo

Iran: Parlamentari istituiscono un comitato per fare uscire Mojahedin dell’elenco del terrorismo

ImageAgenzia di stampa EFE,  Bruxelles, il 16 settembre – I membri del Parlamento europeo e dei Parlamenti nazionali dei paesi di Ue hanno formato un comitato allo scopo di fare ritirare il principale gruppo d'opposizione al regime integralista iraniana dell'elenco europeo delle organizzazioni terroristiche. I governi dell' Unione europea hanno deciso il 15 luglio scorso, di mantenere l'organizzazione del Mojahedin del popolo dell'Iran (OMPI) sull'elenco, nonostante tre decisioni di giustizia, due in Regno Unito ed alla Corte europea a Lussemburgo, che ne hanno ordinato la cancellazione.

 “Siamo convinti, per ragioni giuridiche, politiche e morali, che la CNRI e l'OMPI dovrebbero essere ritirate dall'elenco. Ne eravamo già convinti da anni, ma ora, è scandalosi essi sono sempre sull'elenco, un vero scandalo„, ha detto l'uno degli organizzatori delll' iniziativa, il vicepresidente del Parlamento europeo Alejo Vidal-Quadras PP). “È tempo di ritirarli dall'elenco. La battaglia dinanzi ai tribunali è stata guadagnata, varie volte anche, è ora una decisione politica, è chiaro che da un punto di vista legale, non dovrebbero apparire sull'elenco. „ In maggio scorso, la Corte d'appello d'Inghilterra e del Galles ha messo fine ad un lungo processo in Regno Unito ed ha ordinato alla cancellazione dell'OMPI dell'elenco terroristico britannico, una decisione applicata il 24 giugno.

 Il Regno Unito è all'origine dell'iscrizione del Mojahedin nell'elenco dell'Ue nel maggio 2002. Il presidente del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana (CNRI), Maryam Rajavi, presenta alla riunione a Bruxelles, ha detto che ciò che è all'origine della decisione europea è “un mercanteggiare„ con il regime dei mullah che l' Occidente vuole convincere a rinunciare ad arricchire dell'uranio. “Il negoziato non mira a dare risultati, ma dare tempo al regime di Teheran per ottenere la bomba atomica„, ha informato la signora Rajavi in dichiarazioni alla stampa alla sede del Parlamento europeo. Prima della presentazione del nuovo comitato, l'opposizione iraniana ha riunito un gruppo di giuristi internazionali per discutere sull'elenco nero europeo.

Secondo Vidal-Quadras, “l'unanimità è stata realizzata come che né il Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana, né Mojahedin del popolo dovrebbero apparirvi. „ In luglio, la presidenza francese dell'Unione europea non ha dato alcuna ragione per continuare a considerare le OMPI come un'organizzazione terroristica in Iran, secondo l'eurodeputato. " C'è il problema: quando siete accusati di qualcosa ma che non li dicono di che si tratta, è impossibile difenderli„, ha fatto valere il vicepresidente spagnolo.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,410FollowersFollow