mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Oltre 400 feriti nelle proteste degli agricoltori ad Isfahan

Iran: Oltre 400 feriti nelle proteste degli agricoltori ad Isfahan

CNRI – Nuove notizie sulle proteste degli agricoltori di mercoledi ad Isfahan, affermano che il numero dei manifestanti feriti è arrivato a 400.

I nomi di alcuni agricoltori colpiti e accecati dai proiettili sparati da armi ad aria compressa sono: Mohammad Ibrahimi Nasab, 22 anni, Majid Tahmasebi, 34 anni, Seyed Javad Fatemi, 32 anni, Hamed Bagheri, 20 anni and Mohammad Shahbazi. Sette dimostranti sono rimasti accecati.

 

Tutti loro, tranne Mohammad Shahbazi ricoverato al Faiz Hospital, si trovano all’Al-Zahra Hospital.
Altre notizie indicano che i dimostranti hanno appiccato il fuoco ad altri 7 veicoli appartenenti alle Forze di Sicurezza dello Stato e alle unità anti-sommossa.
Gli agricoltori di Varzaneh hanno paragonato Ali Khamenei a Yazid, il personaggio più odiato dagli Sciiti, gridando: “Governo di ‘Yazid’, voi avete rubato la nostra acqua!”
I dimostranti hanno occupato gli uffici del Comune di Khorasgan. Sono state infrante le vetrine di diverse banche e i box delle Forze di Sicurezza vicino a Jay Avenue e Khorasgan Square sono stati divelti.
Per paura del diffondersi delle proteste degli agricoltori il regime dei mullah ha stabilito, senza preavviso, la legge marziale ad Isfahan.
Unità anti-sommossa, forze Bassij e agenti in borghese sono stati piazzati nelle strade principali, su Enghelab Square, Chahar Bagh Bala, Darvazeh Dowlat fino a Sio-Seh Pol.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,476FollowersFollow