sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Il Corpo dei Guardiani della Rivoluzione in Venezuela

Iran: Il Corpo dei Guardiani della Rivoluzione in Venezuela

di Reza Shafa

ImageCNRI – l'organizzazione aerospaziale del regime iraniano, una parte del suo ministero della difesa, come pure l'unità dei missili del corpo dei guardiani  della rivoluzione (CGR), collaborano in gran parte e segretamente al trasferimento della tecnologia dei missili balistici verso il Venezuela. I comandanti del CGR hanno anche assistito nel giugno 2008 ad esercizi militari in Venezuela.

 Nel corso degli ultimi cinque anni, il regime iraniano ha stabilito importanti relazioni militari e politiche con il Venezuela, facendo investimenti in questo paese che totalizza circa 10 miliardi di dollari. L'ex presidente dei mullah, Mohammad Khatami, ed il loro attuale presidente Mahmoud Ahmadinejad, si sono resi in Venezuela due volte, mentre il presidente venezuelano, Hugo Chavez, ha anche reso la simile con molti viaggi a Teheran.

Oltre alle relazioni politiche ed economiche, nel febbraio 2008, un patto di sicurezza è stato firmato tra il regime iraniano ed il Venezuela, il cui avviso non è stato fatto ufficialmente fino ad oggi. L'organizzazione aerospaziale del ministero della difesa (che sorveglia il programma di missili) è anche attiva in Venezuela. Tuttavia, le sue attività sono segrete e le visite dei comandanti del CGR legate a quest'organizzazione sono realizzate sotto diverse coperture. Al punto Il metà-2007, il regime iraniano ha trasferito una serie di missili al Venezuela, ed i negoziati sono cominciati per la produzione e l' assemblaggio di ulteriori missili. Il processo di negoziato è stato facilitato dalla firma nel febbraio 2008 di un patto di sicurezza segreto tra i due regimi. All'inizio del mese di giugno 2008, l'esercito venezuelano ha proceduto ad un esercizio militare, durante il quale comandanti di l' unità del CGR responsabile dello sviluppo della tecnologia dei missili e del programma di missili al ministero della difesa ha assistito in qualsiasi discrezione in qualità d' osservatori.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,364FollowersFollow