mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: I prigionieri politici Zanyar Moradi e Loghman Moradi in imminente pericolo...

Iran: I prigionieri politici Zanyar Moradi e Loghman Moradi in imminente pericolo di esecuzione

CNRI – Secondo alcune notizie ricevute sabato dalla prigione iraniana di Gohardasht, due prigionieri curdi, Zanyar Moradi e Loghman Moradi, sono in imminente pericolo di  esecuzione. Il procuratore generale del Kurdistan iraniano si è recato alla prigione di Gohardasht per svolgere la loro esecuzione. I prigionieri politici a Gohardasht hanno chiesto alle organizzazioni e agli organismi internazionali per i diritti umani di prendere misure immediate per impedire l’esecuzione di Zanyar Moradi e Loghman Moradi.
Zanyar e Loghman sono stati arrestati nella città di Marivan (Iran occidentale). Sono stati torturati per mesi dagli agenti del Ministero dell’Intelligence e della Sicurezza del regime (MOIS) nella città di Sanandaj, per estorcere loro confessioni come quella sul loro coinvolgimento nell’uccisione del figlio del cosiddetto leader della preghiera del venerdi della città di Marivan.
In due lettere separate, i due prigionieri politici hanno descritto le minacce e le torture subite per mano degli agenti del regime ed hanno negato tutte le accuse.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,397FollowersFollow