mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: giovani manifestanti e lavoratori di Ahvaz arrestati e torturati

Iran: giovani manifestanti e lavoratori di Ahvaz arrestati e torturati

Il primo Maggio 2018 ( in occasione della festa internazionale dei lavoratori), nella città di Ahvaz, situata nel sudovest del paese e ricca di petrolio, centinaia di giovani e lavoratori sono stati arrestati e torturati dalle forze di sicurezza e dagli agenti dell’intelligence con varie false accuse ed in diverse irruzioni.

Più di 100 dei detenuti, precedentemente trasferiti nella prigione di Sheiban, nella città di Whace, torturati con fruste e manganelli, sono stati portati davanti al giudice religioso dei mullah per ricevere le loro sentenze. Tra di loro alcuni dei lavoratori della piantagione di canna da zucchero di Haft-Tapeh, brutalmente attaccati dagli agenti del regime intanto che stavano preparando e montando i loro striscioni di protesta.

E’ assolutamente indispensabile un’immediata missione di accertamento dei rappresentanti delle Nazioni Unite e delle organizzazioni internazionali ad Ahvaz.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,397FollowersFollow