domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: 35 infermiere licenziate perchè mal velate

Iran: 35 infermiere licenziate perchè mal velate

ImageCNRI, 18 febbraio – Lunedi 35   infermiere che lavoravano per degli ospedali pubblici sono state licenziate dall'ambiente di lavoro aTehran perchè "mal velate", a quanto hanno riportato gli attivisti per i diritti umani e la democrazia.

35 infermiere che lavoravano per l'Ospedale Khomeini sono state licenziate all'improvviso dall'ospedale universitario di Tehran.

Il polo univesitario ha chiamato queste infermiere per informarle che avevano perso il posto di lavoro solo per via del modo in cui si vestivano. Contemporaneamente al licenziamento di queste infemriere il regime dei mullah ha annunciato che metterà a disposizione dei membri della forza paramilitare del Bassij (una filiale del Corpo di Guardia rivoluzionario islamico- IRGC) il 25% dei posti di lavoro.

Alcune azioni rivelano la reale motivazione che si nasconde dietro questi licenziamenti.
Nell'Agosto del 2008,600 infermiere manifestarono davanti all'ospedale Sodouqi ,nella città centrale di Yazd, per gli stipendi non retribuiti di ben sei mesi.
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,439FollowersFollow