venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizieIran NewsIn Iran, nuove unità Bassij impostate per controllare il cyber spazio

In Iran, nuove unità Bassij impostate per controllare il cyber spazio

CNRI – Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie islamiche del regime iraniano (IRGC) utilizza 1.500 delle sue forze paramilitari Bassij per controllare l’uso di Internet a Teheran.

Secondo il comandante dell’IRGC a Teheran, Hossein Hamedani, il gruppo si chiama “cyber guerrieri.” Ha aggiunto che essi aumenteranno le loro attività nel prossimo futuro.

Secondo i rapporti, il regime dei mullah ha dovuto affrontare una moltitudine di gravi blocchi nei suoi tentativi di affrontare l’attività dei giovani iraniani su Internet.
Il comandante dell’IRGC a Teheran ha detto: ” La difesa nel contesto della guerra soft è destinato a fallire. Quindi, si deve attaccare, invece. “

Egli ha anche rivelato che il regime intende istituire una nuova divisione dei Bassij per il controllo delle minoranze religiose. Il nuovo gruppo si chiamerà “Bassij delle minoranze”.

Allo stesso tempo, il mullah Naser Makarem Shirazi ha espresso preoccupazioni per il morale basso tra le unità Bassij, dicendo: “Dobbiamo essere consapevoli dei danni ai Bassij. In caso contrario, gli attuali Bassij saranno diversi da quelli del passato “.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,872FollowersFollow