mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaIl regime iraniano intensifica le misure di sicurezza a Teheran

Il regime iraniano intensifica le misure di sicurezza a Teheran

CNRI – Il regime iraniano ha intensificato le misure repressive e di sicurezza nelle zone centrali di Teheran. Le misure vengono effettuate all’approssimarsi della Giornata dello Studente il 7 dicembre e dell’anniversario delle proteste di massa contro il regime del giorno dell’Ashura nel 2009.

Il 27 dicembre 2009, nella giornata religiosa dell’Ashura, i manifestanti sono riusciti a circondare e a neutralizzare molte delle unità speciali anti-sommossa del regime iraniano.
Secondo i rapporti, i battaglioni paramilitari dell’IRGC Bassij e le repressive Forze di Sicurezza dello Stato (SSF) hanno aumentato il numero di pattuglie a Teheran, concentrandosi in particolare intorno ai quartieri circostanti dell’Università di Teheran.

L’escalation di controlli di sicurezza da parte del regime iraniano ha anche lo scopo di affrontare le proteste popolari contro un piano per alzare le sovvenzioni.

Un rapporto indica che i battaglioni della Guardia Rivoluzionaria dell’Ashura, la SSF, e anche il sistema dei trasporti a Teheran, compresi bus e metro, sono in allerta.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,476FollowersFollow