domenica, Gennaio 29, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIl Comitato delle Donne del CNRI chiede alla comunità internazionale l'annullamento della...

Il Comitato delle Donne del CNRI chiede alla comunità internazionale l’annullamento della crudele condanna contro Narges Mohammadi ed il suo rilascio immediato

Il Comitato delle Donne del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana condanna con forza la sentenza emessa dagli aguzzini della magistratura del misogino regime dei mullah, contro Narges Mohammadi. La crudele condanna di Narges Mohammadi a 10 anni di carcere dimostra solo la debolezza, l’instabilità e il terrore del regime teocratico che lo ha reso estremamente vulnerabile anche alla minima opposizione o protesta. 

Il Comitato delle Donne del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana condanna decisamente il silenzio della comunità internazionale di fronte all’ondata di esecuzioni, di repressione, di arresti arbitrari e sentenze medievali scatenata dal regime teocratico e chiede alle organizzazioni internazionali per i diritti umani, ai difensori dei diritti delle donne, ed in particolare all’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, all’Inviato Speciale delle Nazioni Unite sulla situazione dei diritti umani in Iran, al Gruppo di Lavoro sulle Detenzioni Arbitrarie, all’Inviato Speciale sulla Violenza contro le Donne e a tutti gli altri organismi competenti di prendere provvedimenti immediati ed efficaci per abolire la sentenza della magistratura dei mullah contro Narges Mohammadi ed ottenere il suo immediato rilascio senza condizioni.

Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana – Comitato delle Donne

19 Maggio 2016

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,898FollowersFollow