venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeNotizieIran NewsGi agenti del regime iraniano impediscono ad una bambina di 7 anni...

Gi agenti del regime iraniano impediscono ad una bambina di 7 anni di entrare in uno stadio

CNRI – Venerdì 9 Dicembre, durante una partita di calcio tra due squadre iraniane della premier league, l’Esteghlal (di Teheran) e il Tractor Sazi (di Tabriz), gli agenti di sicurezza del regime iraniano hanno vietato l’ingresso ad una bambina di 7 anni all’Azadi Stadium dove si stava disputando la partita. La bambina e suo padre erano arrivati a Teheran da Shabestar, una città della provincia dell’Azerbaijan Orientale, per poter assistere alla partita dal vivo.

Il sito web ufficiale Khabar online (news Online), ha pubblicato una foto della bambina e del padre scrivendo: “Si trovavano di fronte all’Azadi Stadium di Teheran, già ore prima che la partita iniziasse, ma alla bambina non è stato permesso di entrare allo stadio”.

A tutt’oggi la Federazione Internazionale di Calcio (FIFA) ha ripetutamente ammonito l’Iran per il divieto all’ingresso delle donne negli stati iraniani imposto dal regime.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,888FollowersFollow