domenica, Novembre 27, 2022
HomeNotizieIran NewsE' iniziato un processo negli U.S.A. sui legami tra il regime iraniano...

E’ iniziato un processo negli U.S.A. sui legami tra il regime iraniano e un palazzo di uffici a New York 

CNRI – Due tribunali federali, a New York e Washington, stanno indagando su alcune denunce di vittime del terrorismo e dell’amministrazione americana presentate contro il regime iraniano.

A New York City, la corte federale di Manhattan ha iniziato ad esaminare le denunce statunitensi. L’assistente del procuratore ha detto: “La fondazione Alavi, che possiede la maggior parte delle azioni di un palazzo di 35 piani nella 5th Avenue, nonostante fosse a conoscenza che la ASA company, appartenente a questa fondazione, ha lavorato con la Iran Meli Bank, ha ignorato le sanzioni americane contro questa banca ed è per questo che si richiede la confisca del palazzo il cui valore viene stimato in circa 800 milioni di dollari.

A Washington DC, la corte federale esaminerà le denunce di 34 familiari di vittime del terrorismo e della violenza in Iraq contro il regime iraniano.

Queste famiglie dicono di essere stati colpite da 16 attacchi terroristici e da esplosioni in Iraq, dal 2004 al 2009. Inoltre affermano che il regime iraniano finanzia, addestra, fornisce armi e consulenza alle organizzazioni terroristiche come Hezbollah ed Ansar-al-Islam, responsabili di queste operazioni terroristiche.

I legali dei ricorrenti hanno detto che, tracciando le transazioni monetarie bancarie in favore dei terroristi, sono in grado di provare che c’è il regime iraniano dietro a questi gruppi terroristici.

Finora 9 banche europee hanno ammesso di avere fornito illegalmente denaro alle banche iraniane.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,375FollowersFollow