domenica, Gennaio 29, 2023
HomeEventsMeetingIran-U.S.A: Rimuovere i Mojahedin del Popolo dalla lista del terrore

Iran-U.S.A: Rimuovere i Mojahedin del Popolo dalla lista del terrore

esperto di politica estera degli S.U.A

Sabato 22 ottobre 2005
ImageIl CNRI, 20 OTT – La politica degli Stati Uniti sull’Iran è stata richiamata da esperti di affari esteri in una riunione organizzata dal sotto-comitato su Medio Oriente ed Asia Centrale del Congresso degli STATI UNITI.
Il comitato presieduto dalla Deputata Ileana ROS-Lehtinen, ha ascoltato Ilan Berman, vice presidente per la politica al Consiglio Americano di Politica Estera, con sede a Washington, ed autore di "La crescita di Tehran, sfida dell’Iran agli Stati Uniti," che ha spiegato la crescita delle minacce terrorista e nucleare alla pace del mondo del regime iraniano.

I rapporti profondamente radicati dei mullà con gruppi terroristi in tutto il mondo, specialmente nel Medio Oriente, sono stati evidenziati da Berman come elementi che devono essere affrontati come minacce importanti alla sicurezza del mondo.

Ha svelato le intenzioni del regime clericale  in Iraq, dove somme enormi di danaro sono spese per trasformare il paese in un’altra Repubblica Islamica sotto il loro dominio.  A questo scopo il regime progetta di usare il suo potenziale nucleare, ha affermato.

Rispondendo ad una domanda di un membro della Camera dei Rappresentanti degli STATI UNITI, Berman ha descritto l’Iran come uno stato che sfida gli Stati Uniti nel Medio Oriente ed ha dichiarato che un modo di occuparsi del regime al governo in quel paese sarebbe rimuovere l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell’Iran (PMOI), il principale movimento di opposizione, dalla lista del Dipartimento di Stato delle organizzazioni terroriste estere.  Ciٍdarebbe al  PMOI la libertà di azione, ha concluso Berman.

Il Washington Times ha riportato il 20 ottobre, "Un forum del Congresso terrà oggi una conferenza sulle minacce create dal sostegno dell’Iran al terrorismo e dai suoi sforzi per sviluppare un’arma nucleare".

"Gli sforzi continui dell’Iran di assicurarsi armi nucleari rappresenta una sfida unica e noiosa al mondo civilizzato," ha detto un gruppo di tre Democratici e di tre Repubblicani che stanno organizzando il forum.

"I mullà nell’Iran hanno indirizzato le risorse della popolazione iraniana verso obiettivi discutibili, mentre reprimono brutalmente la gente iraniana e sostengono il terrorismo internazionale."

"La conferenza ospiterà analisti dell’Iran, attivisti dei diritti delle donne e funzionari di governo," hanno detto.

Il forum è patrocinato dai Parlamentari Republicani John Boozman dell’Arkansas, Mario Diaz-Balart della Florida e Tom Tancredo del Colorado; e dai Parlamentari Democratici.  William Lacy Clay del Missouri, Bob Filner della California e Edolphus Towns di New York.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,906FollowersFollow