mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Trasferiti nuovamente e forzatamente i 36 ostaggi verso una località sconosciuta

Iran: Trasferiti nuovamente e forzatamente i 36 ostaggi verso una località sconosciuta

Attacco contro Ashraf – Comunicato n ° 101 

ImageURGENTE

CNRI, 4 ottobre – Dalle notizie che ci permangono, alle ore 18:00 locali di Baghdad, i 36 ostaggi, membri dell'Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano, che sono stati presi in ostaggio dalle forze irachene il 28 luglio e che da 78 ore hanno iniziato lo sciopero della fame secco, sono stati trasferiti con ferocia e con pesanti percosse, verso una località sconosciuta.

Il fascismo religioso iraniano, ha chiesto in precedenza, per il loro interrogatori e il processo. È palese che l'obiettivo del loro trasferimento violenti è quello di ucciderli e che la responsabilità cade direttamente sul governo iracheno.
 

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana

4 Ottobre  2009

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,397FollowersFollow