giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Rajavi accoglie con piacere la protesta dei deputati contro la...

Iran: Rajavi accoglie con piacere la protesta dei deputati contro la scandalosa visita di Mottaki

ImageCNRI, 2 giugno – A seguito di una protesta degli eurodeputati contro la scandalosa visita del ministro degli Esteri iraniano, la sig.ra Maryam Rajavi, presidente eletta della Resistenza iraniana, ha accolto con favore l'azione senza precedenti dei deputati e si è congratulata per il loro coraggioso atto nei confronti della giustizia.

Maryam Rajavi ha affermato che la protesta del Vice-Presidente del Parlamento europeo e di un gran numero di deputati nei confronti del regime dei mullah e del suo ministro degli esteri, per il loro sostegno alla rivolta in Iran, riflette la tendenza generale del popoli d'Europa per l'istituzione della libertà e la democrazia in Iran. La Sig.ra Rajavi ha auspicato l'Unione europea e i governi europei a conformarsi alle aspettative dei cittadini europei e dei loro rappresentanti eletti, ponendo fine alla politica di accondiscendenza, punendo il regime clericale e mettersi a fianco La resistenza del popolo iraniano per la democrazia ei diritti umani.

Lo scorso martedì 1 giugno, Manouchehr Mottaki, ministro degli Affari esteri dei mullah, è stato contestato da forti proteste da parte di un gran numero di deputati all'interno del Parlamento europeo. I deputati contestatori brandendo ritratti di Neda, simbolo della rivolta popolare iraniana, hanno accusato Mottaki e il suo regime di assassinio e terrorismo, scandendo slogan: il popolo iraniano non ti vuole e speriamo che il vostro regime cada al più presto

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
2 giugno 2010

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,485FollowersFollow