venerdì, Gennaio 27, 2023
HomeComunicati StampaGeneraleIran: rafforzare le misure repressive, tagliare i telefoni cellulari

Iran: rafforzare le misure repressive, tagliare i telefoni cellulari

Tredicesimo Giorno dal Capodanno – n ° 2
 
ImageCNRI, 2 Aprile  – Il regime iraniano, nel timore di proteste il giorno 13 del Capodanno iraniano (celebrazioni tradizionali di Sizdah-Be-DAR), ha istituito posti di controllo e posti di ispezione nella maggior parte delle strade principali di Teheran e nei luoghi pubblici. Auto e passanti vengono fermati e perquisiti. Le misure repressive sono più intense in piazza Azadi e in piazza Enghelab, dove più persone si riuniscono per celebrare Sizdah-Be-Dar.

Le linee telefoniche sono state interrotte da giovedì in vari luoghi di Teheran, in particolare nella parte orientale e nei comuni vicino a Boumehen, Roudehen, Pardis, Damavand e Gilavand. L’ Interruzione delle linee telefoniche che hanno colpito pure le linee fisse sono state riportate dai media statali.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
2 aprile 2010

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,889FollowersFollow