martedì, Dicembre 6, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran : Raduno di parenti di detenuti davanti al Carcere di Evin...

Iran : Raduno di parenti di detenuti davanti al Carcere di Evin per la terza settimana

ImageCNRI, 06 luglio – Centinaia di parenti di coloro che sono stati arrestati nel corso della rivoluzione nazionale lunedi hanno organizzato un nuovo sit-in fuori dal Carcere Evin di Tehran. Durante questa protesta che sta continuando da tre settimane, i familiari hanno chiesto di ricevere informazioni sulle condizioni dei loro cari e di rilasciarli.
Tuttavia, il regime continua a rifiutarsi di dal loro notizie.

Agenti delle SSF e del Ministero della Sicurezza (MOIS) hanno attaccato i familiari a mezzogiorno per costringerli ad andarsene. Svariati giovani sono stati arrestati durante gli scontri. Il raduno dei familiari Domenica scorsa è andata avanti fino alle 2 di mattina seguente.
Molti familiari stavano aspettando il rilascio dei propri cari; tuttavia gli agenti del regime si sono rifiutati di rilasciarli nonostante i familiari abbiano pagato elevate cauzioni.
Alcuni familiari hanno chiesto che Heydari-Far, un ex guardiano di Evin, rispondere alle loro domande ma anche lui li ha minacciati con una pistola. Parenti dei detenuti Domenica hanno contemporaneamente protestato al di fuori della Corte Rivoluzionaria dei mullah.

Migliaia di giovani dimostranti sono stati arrestati nel corso della rivolta. Sono stati sottoposti a torture fisiche e psicologiche.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
6 luglio 2009
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow