sabato, Dicembre 10, 2022
HomeComunicati StampaGeneraleIran: Centinaia di migliaia di residenti a Tehran protestano contro il regime...

Iran: Centinaia di migliaia di residenti a Tehran protestano contro il regime clericale

" I capi si comportano come Dio, mentre la gente vive come mendicanti"

Rivolta Nazionale-Giornata dello Studente- N°9

ImageCNRI- Secondo centinaia di testimoni oculari, centinaia di migliaia di persone hanno dimostrato nelle scorse 5 ore in diverse parti di Tehran contro il regime clericale e si sono scontrati con le forze soppressive.

I dimostranti in Piazza Enghelab e lungo le vie di Enghelab, Amir Abad Shomali, 16 Azar, Palestine, Kakh e nella congiunzione di Vali Asr stanno marciando e scontrandosi con agenti delle SSF. Stanno gridando, " I capi si comportano come Dio, mentre la gente vive come mendicanti", "Abbasso Khamenei", e "Abbasso il dittatore" ed esprimono la loro rabbia contro la dittatura nonostante le precedenti soppressioni.

Scontri sono stati riportati in Via Fakhr-Razi tra giovani che hanno risposto con il tiro di pietre ai lacrimogeni utilizzati dalla polizia.
Il regime dei mullah ha parcheggiato speciali veicoli in diverse zone della città per trasportare i dimostranti arrestati in località sconosciute.
In Via Somayye, gli studenti arrestati sono stati portati via con appositi autobus.

Scontri sono stati registrati anche in altre zone sempre tra i dimostranti e le forze dell'ordine, ad esempio nella Congiunzione con Salsabil, Imam Hosseini e Piazza Baharestan.

Segretariato del Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana
7 Dicembre 2009
 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,489FollowersFollow