martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaVice presidente iracheno: l'Iraq deve garantire la sicurezza dei membri del PMOI

Vice presidente iracheno: l’Iraq deve garantire la sicurezza dei membri del PMOI

Il Vice presidente iracheno: L'Iraq deve garantire la sicurezza e la protezione delle persone PMOI nel contesto della quarta Convenzione di Ginevra

ImageCNRI – Dr. Tariq Al-Hashemi, vicepresidente iracheno, ha detto in un'intervista con il quotidiano di lingua araba Al-Ittihad Martedì 12 Maggio, che "l'Iraq deve garantire la sicurezza e la protezione dei 'membri del gruppo di opposizione iraniano, l' Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano(PMOI / MEK) che risiedono in Campo Asharf 'nel contesto della quarta Convenzione di Ginevra ".

 

Il quotidiano iracheno Al-Ittehad, 12 maggio 2009

(Estratto)
 D: La questione della PMOI è evoluta in un oggetto di contesa politica tra alcuni partiti politici. Secondo lei, come la questione debba essere affrontata e come porre fine ad essa?

Vice presidente iracheno: l'Iraq non è parte in causa nel corso di tale file. Per l'Iraq, i suoi problemi e dolori sono sufficienti. Credo che ciò di cui abbiamo bisogno è una decisione internazionale di rimuovere questa difficoltà in Iraq e di proporre il presente controversia in corso al termine. Tuttavia fino ad allora, l'Iraq deve garantire la sicurezza e la protezione dei Mojahedin del Popolo Iraniano nel contesto della quarta Convenzione di Ginevra, perché siamo un paese civile impegnata per il Diritto Internazionale.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,396FollowersFollow