sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaUn membro del Congresso: “Il regime iraniano ha paura”

Un membro del Congresso: “Il regime iraniano ha paura”

Il parlamentare Ted Poe, parlando non solo come membro della Camera dei Rappresentanti, ma come ex-giudice e procuratore, ha promesso il suo appoggio alla ricerca della giustizia per l’Iran, incarnata dal Consiglio Nazionale della Resistenza Iraniana (CNRI). Riferendosi in particolare alla terribile situazione dei membri dell’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo Iraniano (PMOI o MEK) a Camp Liberty in Iraq, l’On. Poe ha detto che 66 co-sponsors, di entrambi gli schieramenti, hanno presentato delle proposte di legge che condannano gli attacchi a questi residenti inermi. 

Poe ha incolpato “i mullah a Teheran” per le 140 persone morte e le 1300 ferite nei ripetuti attacchi contro Camp Liberty. L’On. Poe ha detto che questi attacchi dimostrano la paura che provoca l’opposizione al regime di Teheran.

Elogiando la Resistenza per la sua fiera opposizione, la conferenza Free Iran si è svolta a Parigi il 9 Luglio, l’On. Poe ha promesso che il giorno del giudizio arriverà per il regime: “il fuoco che è in tutti noi e che vuole essere libero… non può essere spento da nessun dittatore. È nella nostra anima”, ha detto.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,364FollowersFollow