mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeNotizieTerrorismoIran: Raisi ottiene l’approvazione di Khamenei per investimenti in progetti di trasporto...

Iran: Raisi ottiene l’approvazione di Khamenei per investimenti in progetti di trasporto che coinvolgono il baratto e il contrabbando di petrolio

The National Council of Resistance of Iran – Committee on Security and Counterterrorism

Documenti sulla richiesta di autorizzazione di Raisi a Khamenei per pagare il costo dell’investimento in progetti di trasporto che coinvolgono il baratto e il contrabbando di petrolio, insieme all’approvazione scritta di Khamenei
Il Comitato antiterrorismo del CNRI rivela tre documenti riservati intitolati “Barattare il petrolio”, scambiati tra il presidente e il leader supremo del regime in luglio e in agosto del 2022
(Documento numero 1)
Repubblica Islamica dell’Iran
Presidente

07/20/2022
Riservato
Alla stimata attenzione del Grande Ayatollah Imam Khamenei
la grande Guida della rivoluzione islamica
con i migliori ossequi
Rispettosamente, a seguito della lettera n. 3375/01/M del 30/01/1401 (19 aprile 2022), per dare attuazione alle direttive di Vostra Eminenza per valutare le esigenze di vari enti e le spese di grandi e prioritari progetti, ora sottopongo a Vostra Eminenza un allegato alla lettera n. 16839/M del 14/04/1401 (5 luglio 2022) del Sig. Dr. Mokhbar, Onorevole Primo Vice Presidente, insieme all’elenco dei progetti strategici di trasporto ferroviario e aereo del Paese, con l’importo dell’investimento per ciascuno, l’importo dell’aumento del trasporto di merci e passeggeri e l’importo del risparmio di consumo energetico dovuto all’attuazione dei progetti menzionati, presentato a Vostra Eminenza, chiedendo se siete d’accordo a consentire che detti costi siano forniti e pagati dal baratto del petrolio in base al testo della proposta di ratifica che si allega.
Preghiamo per la vostra salute e la vostra lunga vita con le benedizioni di Dio Onnipotente.
Seyyed Ebrahim Raisi

Document No. 2 raisis 1

(Documento numero 2)
Data: 06/08/2022
Riservato
A Vostra Eminenza, la Guida Suprema della Rivoluzione Islamica
il Grande Ayatollah Imam Khamenei
con molti ossequi
Rispettosamente, a seguito della lettera n. 17641/01/M del 29/4/1401 (20 luglio 2022) ed in attuazione degli orientamenti di Vostra Eminenza in merito alla valutazione dei fabbisogni di varie istituzioni e delle spese di grandi e prioritari progetti, viene presentato a Vostra Eminenza l’elenco di progetti strategici di trasporto ferroviario e aereo nel Paese, con la clausola dell’importo di ciascun investimento e degli impegni del governo in merito all’entità dell’aumento della capacità di trasporto merci e passeggeri e all’entità del risparmio di consumo energetico dovuto alla realizzazione dei citati progetti con un preciso calendario entro quattro anni.
Considerando lo stato dei trasporti nel Paese e la precisa necessità di riformarlo, chiedo, se lo si ritiene opportuno, di consentire il suddetto investimento dall’allocazione della quota del governo del baratto petrolifero (dopo aver dedotto la quota legale del Fondo Nazionale per lo Sviluppo e della Compagnia Petrolifera Nazionale) per aumentare il capitale del Fondo per lo Sviluppo dei Trasporti del Paese utilizzando gli strumenti e i metodi di finanziamento appropriati secondo la ratifica allegata, che è stata approvata dal dipartimento economico del governo.
I rapporti annuali di monitoraggio delle operazioni secondo questa licenza saranno presentati con meticolosa supervisione legale a Vostra Eminenza.
Prego Dio Onnipotente per la salute e la lunga vita benedetta di Vostra Eminenza.
Con rinnovato rispetto
Seyyed Ebrahim Raisi

Document No. 3 office supreme leader 1

(Documento n. 3)
Ufficio della Guida Suprema

Data: 19/05/1401 (10/08/2022)
Allegato: sì
Riservato
Vostra Eccellenza, Hojjat al-Islam, Sig. Raisi…
Onorevole Presidente della Repubblica Islamica dell’Iran
Saluti,
La lettera di Vostra Eccellenza n. 22531-01/M del 15/05/1401 (6 agosto 2022) riguardante l’uso del baratto nei progetti strategici di trasporto ferroviario e aereo del Paese è stata portata all’attenzione della Guida Suprema, possa egli vivere a lungo, che ha detto:
In nome di Dio,
Al riguardo, concordo con la proposta di Vostra Eccellenza in merito al baratto vista la necessità di migliorare la situazione dei trasporti del Paese. Il tema della presa in considerazione delle priorità delle istituzioni è uno dei compiti e poteri del governo. La pace sia con voi e Dio vi assista. 16/05/1401 (7 agosto 2022)
Questo è accompagnato da un’immagine della scrittura autografa benedetta di Sua Santità – per un’azione appropriata.

Mohammadi Golpayegani

Document No. 4 1

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
42,222FollowersFollow