lunedì, Dicembre 5, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaSen. Malan ha ringraziato Maryam Rajavi e la indicata come “il...

Sen. Malan ha ringraziato Maryam Rajavi e la indicata come “il futuro dell’Iran nel rispetto dei diritti civili e della libertà”.

Alcuni punti del discorso del Sen. Lucio Malan al convegno della Resistenza iraniana alla sale colonne il 18 dicembre 2013.

Il Sen. Lucio Malan ha ringraziato Maryam Rajavi per il suo ruolo di leader della Resistenza Iraniana e la indicata come  “il futuro dell’Iran nel rispetto dei diritti civili e della libertà”.

 

Ha ribadito la responsabilità degli Stati Uniti nel massacro di Campo Ashraf del 1° Settembre che è stato anche causato dal mancato rispetto degli impegni presi, cosa che ha definito “.. un grosso errore anche dal punto di vista politico oltre che umanitario”.

Sen.Malan ha poi ricordato che l’Italia è stata la prima ad aprire le porte ai feriti di Ashraf  bisognosi di cure ed ha chiesto che questa disponibilità venga confermata dal nostro governo visto che, come l’attuale Ministro degli Esteri Bonino disse in un incontro a Parigi con Maryam Rajavi nel 2011 “… sistemare 3500 persone non è un problema tecnico, ma politico”. Sen. Lucio Malan ha condiviso le parole del Ministro Terzi sulla mancanza di informazione su questi problemi, ribadendo che solo l’attenzione internazionale può dare tutela ai residenti di  Camp Liberty e che eventuali ulteriori attacchi peserebbero sulla coscienza di chi, potendolo fare, non si è attivato per evitarli. Il Sen. Malan ha detto: “La disattenzione dei media deve essere combattuta”.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,448FollowersFollow