mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizieResistenza IranianaRoma: La manifestazione degli oppositori iraniani

Roma: La manifestazione degli oppositori iraniani

ImageLa Repubblica.it, 15 settembre 2010 – Davanti la Camera è andata in scena la lapidazione di Sakineh. Una donna velata piegata per terra con il volto insanguinato e delle pietre attorno è stata al centro dell'iniziativa. Così una cinquantina di manifestanti iraniani insieme ad altrettanti italiani hanno manifestato per la liberazione della donna a Piazza Montecitorio. Il sit-in, organizzato dal 'Movimento della Resistenza iraniana' è iniziato nel primo pomeriggio ed è durato un paio d'ore, con la partecipazione anche di diversi parlamentari, sia di destra che di sinistra.  "Per ora abbiamo fatto sospendere la lapidazione di Sakineh, se mobilitiamo tutto il mondo possiamo fermare il massacro di tanti altri innocenti", ha detto Alì Afshar, presidente dei laureati iraniani residenti in Italia e tra gli organizzatori della protesta. Una donna velata piegata per terra con delle pietre attorno ha fatto da sfondo alla manifestazione."E' stato molto emozionante, in tanti si sono fermati a guardarla ed ascoltare le nostre ragioni – fa sapere Afshar -. A volte le immagini reali sono molto più incisive delle parole"

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,474FollowersFollow