martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizieIran NewsPAGANO: Iran, “Usa, Ue e Onu intervengano contro persecuzione oppositori”

PAGANO: Iran, “Usa, Ue e Onu intervengano contro persecuzione oppositori”

Nel silenzio e nella distrazione della comunita’ internazionale e’ stato condotto lo scorso 1° settembre un ennesimo attacco contro Camp Ashraf, in Iraq, nel quale sono stati barbaramente uccisi 52 membri dell’opposizione al regime iraniano, appartenenti all’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo, in esilio in territorio iracheno.  Nonostante i ‘depistaggi’ sui reali mandanti di questo atroce crimine contro l’umanita’, non ci sono dubbi che anche stavolta si sia trattata di un’azione condotta di concerto tra il regime iraniano e il governo iracheno. Al riguardo, le dichiarazioni, all’indomani dell’attacco, del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (Pasdaran) e del ministro dell’Intelligence dei mullah lo confermano pienamente. Per motivi umanitari, nonche’ per contribuire alla pacificazione e stabilita’ del Medio Oriente, e’ quanto mai necessario che gli Stati Uniti, l’Unione Europea e l’Onu intervengano per trovare opportune soluzioni politiche e impedire che altre atrocita’ si compiano contro vittime innocenti.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow