giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeNotizieIran NewsL’Iran minaccia gli attivisti anti-regime con messaggi intimidatori

L’Iran minaccia gli attivisti anti-regime con messaggi intimidatori

CNRI – Il regime iraniano sta usando messaggi di testo per minacciare di arresto la popolazione per aver protestato dopo le elezioni presidenziali definite dagli oppositori “una farsa”.

Il Ministero dell’Intelligence ha inviato messaggi SMS ai potenziali critici dicendo: “Il vostro comportamento improprio è stato vagliato e verrà legalmente perseguito in caso di reiterazione.”

Il fuoco di questi messaggi minacciosi si è concentrato nelle zone occidentali di Tehran, secondo notizie provenienti dall’interno del regime.

Questi messaggi giungono nel bel mezzo dell’infuriare della reazione post-elezioni contro il regime, recentemente manifestata dai giovani furiosi che tornavano a casa questa settimana dopo aver assistito alla partita con la quale la nazionale di calcio iraniana ha sconfitto la Corea del Sud e si è qualificata per la Coppa del Mondo 2014.

In tutto l’Iran infatti, i fans della nazionale che celebravano la vittoria ne hanno approfittato anche per inscenare pubbliche proteste contro la dittatura teocratica.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,407FollowersFollow