sabato, Novembre 26, 2022
HomeNotizieIran NewsLa pressione disumana esercitata del Governo dell’Iraq sui residenti di Ashraf e...

La pressione disumana esercitata del Governo dell’Iraq sui residenti di Ashraf e Liberty è totalmente inaccettabile

Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa
Doc. 12916
25 Aprile 2012
Dichiarazione scritta No. 516
Questa dichiarazione scritta impegna solo i membri che l’hanno firmata.
In coincidenza con la recente visita del Primo Ministro iracheno a Tehran, la pressione sui residenti dei Campi Ashraf e Liberty è stata intensificata. Il governo iracheno il 20 Aprile ha dispiegato veicoli blindati a Camp Liberty ed ha rimosso i muri a T attorno ai containers che fungevano da schermi protettivi contro eventuali esplosioni e tempeste di sabbia. Sta inoltre rifiutandosi di implementare gli accordi presi con il SRSG riguardo alla presenza della polizia nel campo. In maniera disumana, il governo sta impedendo il trasferimento dei veicoli speciali e delle roulottes per le persone con disabilità.
Lo stato delle infrastrutture a Camp Liberty è pessimo. La fornitura di acqua per ciascun residente  rappresenta solo un terzo del consumo pro-capite di acqua in Iraq. I residenti hanno continuamente richiesto al governo e alle Nazioni Unite di allacciare il sistema idrico del campo alla rete urbana, ma non hanno ricevuto risposta.
Ciononostante, la pressione sugli altri residenti per trasferirsi a Camp Liberty è stata aumentata. Sollecitiamo gli stati membri, gli Stati Uniti e le Nazioni Unite di bloccare ulteriori trasferimenti di residenti a Camp Liberty fino a che requisiti minimi come il ritiro dei veicoli blindati, l’allacciamento delle forniture idriche ed elettriche alla rete urbana ed il trasferimento di almeno alcune macchine e strutture necessarie per i pazienti, non siano stati soddisfatti. Le Nazioni Unite e il loro rappresentante speciale devono prendere una posizione decisa nei confronti della violazione degli impegni da parte del governo iracheno.

Firme :
BINLEY Brian United Kingdom EDG
AGRAMUNT Pedro Spain EPP/CD
ANTTILA Sirkka-Liisa Finland ALDE
ASSAF Walid Palestinian National Authority
BELLEN Alexander, van der Austria SOC
BRAUN Márton Hungary EPP/CD
CHAGAF Ali Salem Morocco
CILEVIČS Boriss Latvia SOC
ESQUER GUTIÉRREZ Alberto Mexico
GALE Roger United Kingdom EDG
GUNNARSSON Jonas Sweden SOC
HANCOCK Mike United Kingdom ALDE
HARANGOZÓ Gábor Hungary SOC
HERKEL Andres Estonia EPP/CD
KHADER Qais Palestinian National Authority
LOKLINDT Lone Denmark ALDE
MANZONE-SAQUET Nicole Monaco EPP/CD
MARQUET Bernard Monaco ALDE
MATEU PI Meritxell Andorra ALDE
MATTILA Pirkko Finland NR
MEALE Alan United Kingdom SOC
MICHEL Jean-Pierre France SOC
MORIAU Patrick Belgium SOC
MYLLER Riitta Finland SOC
O’REILLY Joseph Ireland EPP/CD
O’SULLIVAN Maureen Ireland UEL
PHELAN John Paul Ireland EPP/CD
RUMMO Paul-Eerik Estonia ALDE
SKINNARI Jouko Finland SOC
SOBOLEV Serhiy Ukraine EPP/CD
SZABÓ Vilmos Hungary SOC
VAREIKIS Egidijus Lithuania EPP/CD
VEJKEY Imre Hungary EPP/CD
VERCAMER Stefaan Belgium EPP/CD
VIROLAINEN Anne-Mari Finland EPP/CD
VOLONTÈ Luca Italy EPP/CD
Total = 32

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,632FollowersFollow
40,364FollowersFollow