domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNotizieResistenza IranianaIran - USA: La Corte d’Appello decide per il Gruppo Iraniano in...

Iran – USA: La Corte d’Appello decide per il Gruppo Iraniano in lotta con il Dipartimento di Stato

16 Luglio 2010

ImageUna corte d'appello federale di Washington ha stabilito oggi che il Dipartimento di Stato deve riesaminare la decisione del governo di qualificare l’Organizzazione dei Mojahedin del Popolo dell'Iran di gruppo terroristico straniero.

Il Dipartimento di Stato ha ri-definito il PMOI un’organizzazione terroristica straniera più volte a partire dal 1997, respingendo ripetute rivendicazioni del gruppo di aver sciolto l'attività paramilitare e rinunciato alla violenza. Il dipartimento nel gennaio 2009 ha negato il più recente ricorso del gruppo.

Un collegio di tre giudici della Corte d'Appello per il Circuito DC ha emesso una di 22 pagine per curiam sentenza in data odierna a favore del PMOI. La corte ha ritenuto il Dipartimento di Stato non ha dato il dovuto processo protezioni PMOI che il circuito illustrato in precedenti decisioni.

Il Presidente della corte d’appello Stephen Williams, seduto con i giudici Karen LeCraft Henderson e David Tatel ha detto che il Dipartimento di Stato deve dare al PMOI la possibilità di confutare le informazioni non classificate che governo ha utilizzato per giustificare la sua definizione. Il parere della Corte è qui.

Il partner di Mayer Brown Andrew Frey, che ha sostenuto il PMOI in corte d'appello nel mese di gennaio, si è detto speranzoso che il Dipartimento di Stato darà un "uno sguardo nuovo" al caso. "E 'del tutto irragionevole tenerlo sulla lista, a questo punto", ha detto Frey. "PMOI è l'acronimo di una società democratica, laica, non-nucleare iraniana. Sostengono per tutto ciò che ci piacerebbe vedere in Iran."

Frey ha definito la continuità della qualifica del PMOI come organizzazione terroristica straniera "del tutto irragionevole". Ha detto: "Noi viviamo per combattere un altro giorno".

 Douglas Letter del Dipartimento di Giustizia, consulente legale contro il terrorismo per lo staff d’appello della Divisione Civile, ha discusso per il Dipartimento di Stato. Il PMOI conserva la capacità e l'intenzione di intraprendere atti di terrorismo, hanno dichiarato i procuratori di giustizia in documenti del tribunale.

Viet Dinh degli Associates Bancroft di Washington ha presentato una breve amicus curiae per conto dei membri del Congresso a sostegno del PMOI. I legislatori che si sono occupati del fascicolo, tra cui Bob Finer (D-CA) e Dana Rohrabacher (D-CA), sono membri della Commissione elettorale per i Diritti Umani Iran e la Democrazia.

Inviato da Mile Scarcella il 16 Luglio 2010 alle 11:06 su Delitto e Castigo, Attualità, Ministero di Giustizia, Politica e Governo, Viaggi, Guerra al Terrore Permalink |

Digg This | to del.icio.us 

http://legaltimes.typepad.com/blt/2010/07/appeals-court-rules-for-iranian-group-in-fight-with-state-department.html 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,635FollowersFollow
40,935FollowersFollow