mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeNotizieIran NewsIran - Nucleare, Kouchner: trattative con Iran non devono durare anni

Iran – Nucleare, Kouchner: trattative con Iran non devono durare anni

ImageReuters, 20 settembre – In un’intervista pubblicata oggi dal quotidiano francese Le Figaro, il ministro degli Esteri francese Bernard Kouchner ha affermato che è d’accordo sui colloqui tra l’Iran e l’Agenzia internazionale per l’Energia atomica sul programma nucleare di Teheran, ma ha avvertito anche il dialogo non deve trascinarsi per anni.

Nell’intervista, Kouchner ha anche ripetuto che le sue dichiarazioni sulla necessità che la Francia si prepari a un’eventuale guerra con l’Iran sono state mal comprese, e ha detto che Parigi deve agire come intermediaria tra l’Occidente e l’Iran.

Le potenze occidentali, guidate da Usa e Francia, hanno criticato l’accordo stipulato dal capo dell’Aiea, Mohamed ElBaradei, secondo il quale l’Iran risponderà alle domande sulle ricerche nucleari segrete condotte in passato ma non a quelle sull’arricchimento dell’uranio, che sta subendo un’accelerazione.

In ogni caso, Kouchner ha detto a Le Figaro di essere pronto a dare a ElBaradei il tempo che gli occorre per visitare l’Iran.

"Dobbiamo assolutamente dare un’altra possibilità a un accordo tra l’Occidente e l’Iran, sulla base della sospensione del programma (iraniano) di arricchimento dell’uranio", ha detto il ministro. "Ma queste discussioni non possono continuare per anni: dobbiamo trovare una soluzione".

Kouchner ha spiegato che per alcuni osservatori l’accordo con l’Aiea è stato un mezzo per l’Iran di "guadagnare tempo".

Teheran nega di voler costruire in segreto armi atomiche e afferma che è interessata solo a produrre elettricità, anche se ha ignorato le richieste ripetute del Consiglio di Sicurezza dell’Onu di sospendere l’arricchimento e altre attività nucleari sensibili che potrebbero essere utilizzate per costruire armi.

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,400FollowersFollow