martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizieIran NewsIran: Molti lavoratori senza salario nella provincia di Qazvin

Iran: Molti lavoratori senza salario nella provincia di Qazvin

CNRI – Molti lavoratori della provincia iraniana di Qazvin sono senza salario da più di tre anni con le loro aziende che lottano per restare a galla.

 

Fino a poco tempo fa Qazvin aveva oltre 3200 unità produttive. Ma ora quasi la metà hanno chiuso e le rimanenti stanno lavorando a basso regime, secondo notizie ufficiali.

Molti lavoratori di queste aziende non vengono pagati da un periodo che va dai tre ai 30 mesi, oppure sono in situazioni di lavoro precario, dicono le notizie.

Nella città di Mashhad, oltre 300 operai della ditta di costruzioni e ingegneristica Jahad-e Nasr non vengono pagati da 10 mesi.

Un lavoratore ha detto: “Questa azienda potrebbe facilmente pagare i suoi lavoratori vendendo le sue proprietà. Ma sembra che il datore di lavoro non abbia intenzione di pagare agli operai gli stipendi arretrati”.

Anche alla “Rahnama Industrial packaging company” di Neishabour, i lavoratori vengono pagati con cinque mesi di ritardo a causa di mancanza di liquidità e riduzione degli ordini. 

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,633FollowersFollow
40,458FollowersFollow