giovedì, Gennaio 26, 2023
HomeNotizieIran NewsIran/ Leader religioso: gli oppositori siano giustiziati

Iran/ Leader religioso: gli oppositori siano giustiziati

ImageIeri ne sono stati impiccati due

Teheran, 29 gen. (Ap) – L'ayatollah ultraconservatore Ahmad Jannati ha invocate nuove esecuzioni di esponenti dell'opposizione, per mettere fine alle proteste anti-governative che si sono ripetute in Iran dopo le contestate elezioni presidenziali dello scorso 12 giugno.

Ieri sono stati impiccati due attivisti dell'opposizione, Mohammad Reza Ali-Zamani e Arash Rahmanipour, e durante la preghiera di oggi l'ayatollah Jannati ha detto che gli oppositori al regime devono essere giustiziati "per la volontà di Dio", ricordando anche che a suo giudizio l'Islam permette ai governanti di giustiziare gli "ipocriti".

L'ayatollah ha anche lodato l'impiccagione di ieri dei due oppositori, che erano stati accusati di fare parte di un gruppo armato dedito al rovesciamento del regime. Secondo le autorità, altre nove oppositori sono stati condannati a morte dopo le elezioni di giugno.

 

FOLLOW NCRI

70,088FansLike
1,634FollowersFollow
40,872FollowersFollow